Gabriele Nowhere Venturini
Dal paese di Rocca Cerri, siamo discesi per un sentiero ripido e tortuoso e ci siamo trovati all’altezza del castello di Tagliacozzo, che domina l’ingresso nella pianura sottostante. L’antica via Valeria, proveniente da Roma, l’attraversava e le su vestigia sono ancora visibili presso il castello… Non ho mai visto nulla di più maestoso dell’ingresso a Tagliacozzo... è un burrone a precipizio... il tutto poi si completa con le tre cime del torreggiante Velino che chiude nello sfondo il vallone. (Edward
pubblicato il 20/08/2014
piace a 95 persone
vai all'album: Tagliacozzo
Dal paese di Rocca Cerri, siamo discesi per un sentiero ripido e tortuoso e ci siamo trovati all’altezza del castello di Tagliacozzo, che domina l’ingresso nella pianura sottostante. L’antica via Valeria, proveniente da Roma, l’attraversava e le su vestigia sono ancora visibili presso il castello…  Non ho mai visto nulla di più maestoso dell’ingresso a Tagliacozzo... è un burrone a precipizio... il tutto poi si completa con le tre cime del torreggiante Velino che chiude nello sfondo il vallone. (Edward